Mondo Inter

Melo ricorda: “Volevo andare all’Inter, non alla Juventus! Lasciai Milano…”

Felipe Melo ricorda i suoi tempi all’Inter e la sua grande voglia di nerazzurro, anche quando a cercarlo era la Juventus. Il centrocampista brasiliano – intervenuto ai microfoni di as.com – ripercorre la sua carriera in Italia. Di seguito le sue dichiarazioni

RITORNO A CASA – Felipe Melo racconta di quando si trovava all’Inter e decise di tornare in Brasile: «Stavo giocando all’Inter, volevano rinnovare il mio contratto, ma sono tornato in Brasile perché in Brasile ho vinto quando ero piccolo, quando il mondo non sapeva chi fosse Felipe. E avevo il sogno di tornare e vincere il campionato come Felipe Melo, aiutando da protagonista. Lasciai l’Inter per vincere al Palmeiras, in modo che le persone mi conoscano e non mi conoscano come il Felipe della Juventus, Fiorentina, Almeria, Inter, Nazionale e Galatasaray. No, voglio fare la storia in un club in Brasile».

QUELLO CHE POTEVA ESSERE – Melo racconta anche di quando a cercarlo era la Juventus, ma il suo cuore diceva Inter: «Se mi sarebbe piaciuto giocare al Real Madrid? Giocare a Madrid piacerebbe a tutti. Quando Madrid o Barcellona ti chiamano, devi lasciare tutto e andare. Sono due squadre, due club incredibili. Mi sarebbe piaciuto giocare per il Real Madrid. Ma ho giocato all’Inter. Quando ero alla Fiorentina ricordo che l’Inter mi chiamava. Volevo andare all’Inter, non alla Juve. Ma alla fine la Juve pagò la clausola e andai. E ringrazio moltissimo la Juve perché ho conosciuto il mondo della Juventus. È stato fenomenale. Per me è tra i cinque migliori club del mondo».

Fonte: as.com – Nico Garcia

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.