Mondo Inter

Malagò: “Serie A, presidenti condizionati da classifica. Gli altri sport…”

Intervistato sulle frequenze di “Radio Incontro Olympia”, Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha parlato del campionato di Serie A

SERIE A – Queste le parole di Giovanni Malagò, presidente del Coni, sull’atteggiamento da parte dei presidenti delle squadre della Serie A. «Sì, c’è egoismo da parte di tutti i presidenti sul fatto di voler giocare o no. In qualche modo tutti hanno un condizionamento da una posizione di classifica. Non mi sento di dire che ci sono buoni e cattivi. Questo forse è nella natura umana che ci possono essere delle spinte, in virtù anche del fatto che nel momento in cui si è fermato tutto uno era ad un punto dalla retrocessione o dallo scudetto».

PLAYOFF E PLAYOUT – Malagò sulla possibilità di concludere il campionato con i playoff e i playout. «La mia idea personale è che non si può pensare che o il campionato parte e finisce oppure non so cosa succede. O tutto o niente. In Italia ci sono 15 sport di squadra circa. Dalla pallamano al football americano, dalla pallacanestro al pattinaggio a rotelle, dal rugby al calcio. I campionati sono stati fermati da 14 su 15. Lo scudetto non è stato assegnato da 14 su 15. 14 su 15 non hanno dato le retrocessioni. Cito la situazione come è. Resta solo il calcio perché è diverso e muove tanti interessi. Mi permetto solo di dire che anche la Virtus Bologna di basket avrebbe voluto vincere il campionato o la Pro Recco nella pallanuoto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh