Mondo Inter

Inter e Milan al top per spettatori. Capienza nuovo stadio aumentata? – TS

Inter e Milan sono al top per il dato relativo agli spettatori a San Siro. Col nuovo impianto, pensato per 63mila spettatori, in molti sarebbero rimasti fuori. La capienza verrà aumentata? L’analisi di Tuttosport

CAPIENZA – I tifosi di Inter e Milan stanno dando una grande risposta. Da quando è tornata la capienza al 100% negli stadi, infatti, San Siro ha fatto registrare un boom di tifosi. Ultima, in ordine di tempo, la splendida cornice di pubblico vista in Inter-Milan, con 75mila spettatori sugli spalti. Un dato che certamente fa riflettere secondo l’edizione odierna di Tuttosport: nel nuovo impianto da 63mila posti che le due squadre hanno intenzione di costruire, sarebbero rimaste fuori 12mila persone. Perché quindi costruire uno stadio più piccolo rispetto alla capienza offerta dal Meazza?

COSTI – Il motivo è legato ai costi: per aumentare la capienza del nuovo impianto sarebbe necessaria la costruzione di un terzo anello. Operazione molto onerosa e poco remunerativa, in quanto la parte “più distante” dal campo di gioco. I due club, in linea con gli altri club europei, hanno aumentato la zona dedicata agli sponsor e l’ospitality, a discapito però della capienza dell’impianto. Anche l’UEFA ha dei dubbi con Ceferin scettico nel vedere un nuovo San Siro rimpicciolito come teatro di future partite di competizioni organizzate dall’organo di Nyon.

Fonte: Tuttosport – Stefano Scacchi

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh