Graziani: “L’Inter si è rovinata da sola. No allo stadio con il Milan! Zenga…”

Articolo di
26 marzo 2019, 17:02
Graziani

Ciccio Graziani è intervenuto sulle frequenze di “Radio Sportiva” e ha parlato della situazione attuale dell’Inter e dello stadio in comproprietà con il Milan. Poi un commento anche su Walter Zenga, ex giocatore nerazzurro. 

SAN SIRO E STADIO DI PROPRIETÀ – Ciccio Graziani dice la sua riguardo la possibilità di creare un nuovo impianto in comproprietà con il Milan:«Stadi di proprietà? Sono una grandissima risorsa, non solo perché sono più moderni e confortevoli, ma possono essere usati anche per altri eventi. La Juve ha capitalizzato moltissimo grazie al nuovo stadio. San Siro? 80.000 presenze li fa solo in alcune circostanze. Fare uno stadio di 60/65 mila posti con tutti i comfort sarebbe bello. Non farei uno stadio unico, data la forza economica delle due società».

CHE ROVINA – Poi dice la sua anche riguardo il momento della squadra nerazzurra allenata da Luciano Spalletti: «L’Inter si è rovinata con le proprie mani sia in Champions, con troppi giocatori infortunati, sia in Europa che con lo sconquasso di Mauro Icardi. Spalletti è molto bravo professionalmente, qualche volta potrebbe avere un’attenzione maggiore su certe situazioni».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE