Dzeko duro: “Assurdo allenarsi al parco e non a Trigoria! La Roma…”

Articolo di
1 Maggio 2020, 19:48
Edin Dzeko Roma
Condividi questo articolo

Dzeko ha parlato in diretta Instagram sull’account ufficiale della Roma. L’attaccante bosniaco, capitano giallorosso, ha espresso il proprio parere sulla ripresa degli allenamenti dopo lo stop per l’emergenza Coronavirus

PARLA IL CAPITANO GIALLOROSSOEdin Dzeko non le manda a dire: «Io qualche settimana fa ho detto che noi vogliamo giocare con la sicurezza giusta, prima di tutto viene la salute della gente. Però in questo momento sugli allenamenti mi viene da pensare che è assurdo che per noi giocatori possa essere più sicuro allenarci ai parchi che a Trigoria. La società Roma ha fatto cose importanti in questi ultimi mesi per calciatori e tifosi, l’hanno assicurata per noi calciatori. Allenandoci lì saremmo più sicuri che da tutte le altre parti, spero che tra poco potremo tornare ad allenarci lì. Si sono dette tante cose che non mi piacciono. C’è tanta gente intorno al calcio che lavora e in questi momenti non può lavorare e può perdere il lavoro, ci sono anche tante aziende che lavorano con la Roma e allo stadio Olimpico. Tutta gente intorno a noi. Non voglio che si parli solo dei soldi e di quanto guadagnano i calciatori, non è una cosa giusta. Altri giocatori di altre squadre hanno detto lo stesso sugli allenamenti al parco, io sono d’accordissimo con Ciro Immobile e Francesco Acerbi».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE