Di Marzio: “Inopportuno tornare ad allenarsi. Eriksen? Non da 3-5-2”

Articolo di
19 Marzo 2020, 16:46
Gianni Di Marzio
Condividi questo articolo

Gianni Di Marzio, ex-allenatore, intervenuto sulle frequenze di “TMW Radio” ha parlato di vari temi, fra cui il ritorno agli allenamenti delle squadre di Serie A. Una battuta, inoltre, su Christian Eriksen ed il suo possibile impiego nello scacchiere tattico di Antonio Conte

INOPPORTUNO – Secondo Gianni Di Marzio è inopportuno pensare al ritorno agli allenamenti in tempi brevi. L’ex allenatore, inoltre, parla dell’annosa questione della collocazione tattica di Christian Eriksen nello scacchiere di Antonio Conte«Allenarsi da lunedì? Credo sia inopportuno. Tutte le ipotesi fatte, della ripresa del campionato, rimangono tali. Noi tutti vorremmo che si concludessero i campionati e anche la Champions League. Ma dobbiamo essere responsabili in questo momento. La salute è al primo posto. Il virus è un nemico invisibile, maledetto, che si deve combattere nel giusto modo. Dobbiamo rimanere tutti a casa. Allenamenti dei calciatori? Gli manca la seduta dura, anche l’esercizio tattico. Ora si devono allenare singolarmente. Anche se si dovesse riprendere a breve, come può andare in campo una squadra? Diventerebbe un finale di campionato quantomeno falsato. Conte-Eriksen? Conoscendo Conte il modulo non lo cambia. Eriksen nel 3-5-2 di Conte non c’entra nulla. O lo cambia, oppure deve fare fuori uno tra Lautaro e Lukaku. Non potendo rinunciare alle due punte dovrebbe giocare a 4 dietro. Ma non lo farà».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE