Corda: “Inter, Marotta e Conte fanno due cose già fatte alla Juventus”

Articolo di
31 Maggio 2020, 07:31
Ninni Corda
Condividi questo articolo

L’Inter prepara il ritorno in campo, ma anche le strategie per la prossima stagione. Ninni Corda, allenatore del Foggia, ha visto nelle operazioni di Marotta e Conte un qualcosa di già avvenuto alla Juventus. Di seguito la sua analisi in collegamento nel corso di “Calcio Weekend Live” su Sportitalia.

REPLICA NERAZZURRA? – Per Ninni Corda ci sono delle similitudini con il passato… bianconero. L’allenatore spiega come le ultime voci di calciomercato ricalchino quanto già avvenuto a Torino con gli stessi protagonisti ora in nerazzurro: «Secondo me, non me ne vogliano i tifosi dell’Inter, però l’Inter attuale con Giuseppe Marotta e Antonio Conte sta prendendo un po’ la juventinità. Farebbero due cose che hanno sempre fatto alla Juventus: non dare i giocatori alla concorrenza dello stesso campionato, Mauro Icardi lo danno al PSG e Lautaro Martinez al Barcellona, e non tengono un giocatore che non vuole rimanere. Queste due cose sono state sempre la forza della Juventus, quella di Conte e di Marotta. È normale che loro se ne facciano una ragione e prendano giocatori non con i nomi altisonanti, ma che possono fare la differenza dal punto di vista delle motivazioni e della voglia. E questo è il punto di forza di Conte».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE