Frosio: “Lautaro Martinez? Sostituirlo non facile. Inter casse piene ma…”

Articolo di
31 Maggio 2020, 07:47
Lautaro Martinez Slavia Praga-Inter
Condividi questo articolo

Lautaro Martinez può lasciare l’Inter per i centoundici milioni di euro della clausola rescissoria, unica condizione posta da Ausilio (vedi articolo). Alex Frosio, giornalista del quotidiano “La Gazzetta dello Sport”, in collegamento con “Calcio Weekend Live” su Sportitalia ha commentato le voci, comunque non cessate, sul Barcellona.

ADDIO ANCORA IN PIEDI? – L’Inter non ha del tutto smesso di rischiare di perdere Lautaro Martinez, nonostante le parole rassicuranti di Piero Ausilio di questa settimana. Dall’1 al 15 luglio sarà in vigore la clausola rescissoria da centoundici milioni di euro, che il Barcellona (in primis) potrebbe decidere di esercitare. Il giornalista Alex Frosio avvisa come perdere il Toro rischierebbe un indebolimento della rosa: «Sostituirlo non sarà per niente semplice. È giovane, è forte e adattissimo al modo di giocare di Antonio Conte, che mette una punta davanti e una punta dietro. Può fare sia quello davanti, che incassa fisicamente, sia quello dietro che gira intorno e corre. Non sarà quindi semplice la sua sostituzione, anche se l’Inter potrebbe avere le casse piene. Tuttavia avere le casse piene non vuol dire spendere bene: pensiamo al Barcellona, che i duecentoventidue milioni di euro di Neymar li ha spesi malissimo in questi ultimi anni».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE