Sconcerti: “Serie A, l’Inter ha distacco pesante. Situazione adatta al Milan”

Articolo di
31 Maggio 2020, 00:40
Mario Sconcerti
Condividi questo articolo

La Serie A avvicina la ripresa (tre settimane, due se si considera la Coppa Italia) ma nonostante il lungo stop Sconcerti vede lati negativi per l’Inter. Il giornalista, in un articolo per il “Corriere della Sera” ritiene Juventus e Lazio più avanti e il Milan come outsider per le posizioni Europa.

SERIE A RIMESCOLATA – “Se devo ricordarmi il calcio di autunno-inverno, la Lazio mi sembrava la squadra migliore. L’Inter ha un distacco pesante e due avversarie davanti. La Juventus è stata alleggerita della Champions League, ma ha problemi di mercato (Miralem Pjanic, Gonzalo Higuain, Federico Bernardeschi, Mattia De Sciglio), cioè giocatori già scartati, e di formazione. La Lazio però è una squadra molto fisica, avrà forse bisogno di più tempo per ritrovarsi. L’estate scorsa, a inizio stagione, nelle prime sei giornate fece sei punti meno dell’Inter e cinque meno della Juventus. Poi cominciò la corsa. Non è ancora certa la Champions League dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini ha sempre avuto bisogno di tempo. Mi sembra una situazione adatta a una squadra come il Milan, giovane e di buona qualità. Non per sostituire l’Atalanta, ma per portare avanti il suo discorso di leggerezza. Verrà avanti anche il Napoli, ormai però in una zona sicura”.

Fonte: Corriere.it – Mario Sconcerti


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE