Compagnoni: “Così l’Inter di Conte. Lukaku e Dzeko coppia insolita però…”

Articolo di
11 Luglio 2019, 17:46
Condividi questo articolo

Maurizio Compagnoni – giornalista e noto telecronista sportivo – ospite dagli studi di “Sky Sport 24” ha detto la sua riguardo la possibile coppia di attacco ideata da Antonio Conte per la sua Inter e formata da Romelu Lukaku e Edin Dzeko.

GLI ATTACCANTI – «Credo che nelle idee di Antonio Conte l’attacco dell’Inter sarà formato da Lukaku e Dzeko. Non dovesse arrivare uno dei due comunque l’Inter dovrà avere almeno quattro punte, dato che due giocheranno titolari. Credo anche che Conte voglia mettere Politano come seconda punta, dubito faccia l’esterno a tutta fascia. Dzeko matematicamente sarebbe la quarta punta, se non dovesse arrivare sarà Lautaro a fare il titolare con Lukaku, ma mancherebbe comunque un’attaccante».

COPPIA INSOLITA – «Lukaku e Dzeko sono due prime punte, forti fisicamente, sembrano giocatori molti simili però è anche vero che si muovono tantissimo, non stanno mai fermi all’interno dell’area di rigore, perciò credo sia una coppia un po’ insolita ma che può funzionare. Fossero due cloni di Icardi ti direi di no. Ho qualche dubbio però lavorandoci bene Conte può farli coesistere e chissà, magari avere grandi risposte».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.