Mondo Inter

Cesari: «Rigore Inter? Collaborazione perfetta dell’arbitro. No fallo su 0-1»

Cesari promuove a pieni voti l’arbitraggio di Valeri in Inter-Napoli. L’ex direttore di gara, nel corso di Pressing Serie A su Italia 1, si sofferma sullo 0-1 e sul rigore che ha portato al pareggio.

L’INFORTUNIOGraziano Cesari analizza l’infortunio di Victor Osimhen: «Tutti e due cercano il pallone, poi Milan Skriniar tocca per primo il pallone di testa e Osimhen va a impattare contro Skriniar. Il regolamento è un po’ troppo pignolo in questa situazione, è forzato. Ma lo è anche con David Ospina che esce su Edin Dzeko, il portiere va a interrompere l’azione come se fosse un altro calciatore. Sembra quasi cadere morto, in senso calcistico, sul terreno di gioco Ospina: in questo caso tutti e due cercano il pallone, ma è uno scontro molto violento. Al 47′ ci sono delle proteste da parte del Napoli per un contatto fra Alessandro Bastoni e Osimhen. Paolo Valeri è molto deciso, io non vedo nulla: un contrasto di gioco assolutamente regolare. Promosso a pieni voti Valeri».

LA MOVIOLA – Cesari va sul resto: «C’è stata una protesta dell’Inter sul primo gol del Napoli. C’è il recupero palla di Piotr Zielinski, la ripartenza veloce e il centrocampista polacco chiude l’azione. Non c’è assolutamente fallo su quest’azione, è bravissimo Zielinski ad anticipare Nicolò Barella. Valeri credo che debba essere giudicato con un 7.5-8, partita assolutamente eccezionale. Il rigore? Ecco l’esempio di collaborazione perfetta. Valeri dice che non ha visto niente, perché dalla sua posizione non poteva vedere: dice che crede di aver visto il pallone sul braccio destro. Il VAR ha sentito, interviene e manda l’arbitro al monitor: il braccio sinistro si allarga e non è in posizione congrua. Simone Inzaghi si arrabbia e dice che avrebbe dovuto vedere l’arbitro, ma non è sempre così: ci sta un secondo al VAR».

Moviola Inter-Napoli: Valeri rende la sua prova buona grazie alla tecnologia

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button