Cambiasso: “Ibrahimovic fa fare gol, Crespo lo diceva. Su Lukaku…”

Articolo di
9 Ottobre 2020, 20:17
Esteban Cambiasso Esteban Cambiasso
Condividi questo articolo

Esteban Cambiasso ha parlato in collegamento ai microfoni di SkySport24, soffermandosi sul rapporto con l’Italia. Il centrocampista esprime la sua opinione anche su Zlatan Ibrahimovic, Romelu Lukaku e la sua importanza nell’Inter. Di seguito le sue dichiarazioni, dopo quelle sui ricordi all’Inter

ORGOGLIO TRICOLOREEsteban Cambiasso ha parlato di Italia e Argentina: «Al Festival dello Sport è stata una giornata bellissima. Abbiamo visto nostri compagni e amici; abbiamo parlato della nostra esperienza, parlando dell’Argentina, ma soprattutto dell’Italia. Milito, Crespo, io e Veron non possiamo fare a meno di questo Paese. Gomez? La Nazionale ha sempre avuto questa storia. Trovi giocatori fondamentali nei club, ma che non trovano spazio in Nazionale. Mi è dispiaciuto non vederlo, anche per l’età che ha. Il suo livello è molto alto. Si sta dimostrando un giocatore importante».

QUESTIONE DI PUNTEEsteban Cambiasso sulle punte in Serie A: «Attaccante decisivo? Si guardano i numeri. Tante volte i centravanti sono fondamentali per i gol che fanno gli altri. Ho giocato con uno come Ibrahimovic: si pensi a Nocerino. Crespo, io e Cruz sostenevamo che facesse più spazio in area di rigore. Le squadre italiane stanno tornando ad avere delle grandi punte. Lukaku? Penso al primo tempo al Camp Nou, davanti c’erano Alexis e Lautaro Martinez. E’ difficile analizzare un solo giocatore. Le squadre sono tutto e Lukaku è importante». 



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.