Mondo Inter

Brambilla: «Inter mai trattata bene dai media. Stipendi problema comune»

Michele Brambilla, direttore del “Quotidiano Nazionale”, è intervenuto ai microfoni di “Tutti Convocati”, in onda su Radio 24, per parlare della situazione societaria e sportiva dell’Inter.

VORTICE MEDIATICO – Continua a far discutere la delicata contingenza finanziaria dell’Inter (QUI le ultime). Sullo sfondo, però, restano gli impegni di campo da onorare. Oggi c’è Inter-Roma, sabato Juventus-Inter. Il giornalista Michele Brambilla ne ha parlato così: «Derby d’Italia senza stimoli? Entrambe vogliono vincere, la Juventus deve, il club nerazzurro magari no ma Antonio Conte ha ossessione di vincere e diversi motivi di attrito con la sua ex squadra. Schiererà la formazione migliore e chiederà di vincere. Conti dell’Inter in pubblico? Non so se è una scelta o una conseguenza del fatto che all’Inter tutto quello che succede si viene a sapere. Ci sono molte società in difficoltà e la proprietà cinese è indecifrabile. Loro tra l’altro comunicano in maniera diversa e si fa fatica a capire cosa stia covando e che carte abbiano in mano. Quello degli stipendi è un problema comune. Ma tutto il calcio se continua con questi costi affonda. Poi ormai da tifoso sono abituato al fatto che ciò che accade all’Inter venga amplificato. I nerazzurri purtroppo nel mondo dei media non hanno mai contato molto, ma da qualche anno non ha sbagliato un colpo. Hanno preso uomini e giocatori giusti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh