Biasin: “Conte non solo grinta ma non credeva a un’Inter così. Col Barcellona…”

Articolo di
2 Dicembre 2019, 08:16
Condividi questo articolo

Biasin – giornalista di “Libero” e tifoso interista -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5, commenta il momento positivo dell’Inter dicendosi sorpreso dal lavoro di Conte oltre le più rosee previsioni. E sale l’attesa per i prossimi due impegni stagionali

STUPITO DALLO SPRINT CONTE – Deve fare dietrofront Fabrizio Biasin per quanto riguarda la fiducia nel nuovo corso nerazzurro: «Mi immaginavo Antonio Conte che arriva e migliora la situazione, ma non così tanto e da subito. Non è bravo solo perché mette la grinta, questa è una banalità. Conte è bravo a costruire i gruppi. In estate è arrivato e ha messo fuori determinati giocatori mettendone dentro altri, scelti uno per uno. E tutti funzionano come vuole Conte. Prima di Inter-SPAL Conte ha detto che ha stravolto una rosa ed è una squadra tutta nuova, perché neanche lui si aspettava una resa simile. L’Inter del Triplete (di José Mourinho, ndr) ha fatto la storia, eviterei paragoni. Già passare il turno in Champions League andrebbe benissimo, poi ne parleremmo a febbraio. Ma per farlo bisogna battere il Barcellona, anche se giocasse con le riserve… Bisogna pensare solo a quella partita perché il Borussia Dortmund batterà sicuramente lo Slavia Praga. In Serie A la Roma è una squadra in gran salute e l’Inter per forze di cose avrà un pochino la testa al Barcellona. Ma ho capito che con Conte gioca sempre al 100%, quindi non bisogna avere paura». Questo il pensiero di Biasin sul doppio impegno dell’Inter.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.