FocusMatch

Top e Flop di Empoli-Inter: D’Ambrosio e Sanchez rispondono! Una coppia

Empoli-Inter si è chiusa sul risultato di 0-2 per i nerazzurri di Inzaghi che portano a casa 3 punti importanti dominando la gara (vedi report). Il tecnico nerazzurro effettua un ampio turnover concedendo un turno di riposo anche a Dzeko. Al posto del bosniaco si vede Sanchez, che non delude le attese. Scopriamo di seguito i Top e Flop del match nell’apposita rubrica

I TOP DELL’INTER: D’AMBROSIO GOLEADOR E DECISIVO, SANCHEZ PURA CLASSE, BROZOVIC/BARELLA UNA COSA SOLA

DANILO D’AMBROSIOSimone Inzaghi lo rispolvera dopo tanto tempo schierandolo dal 1′ al posto di Milan Skriniar. Prima salva un gol praticamente fatto, un marchio di fabbrica contro l’Empoli, e poi ne sigla uno bellissimo di testa. La dedica dopo il gol è per Denzel Dumfries perché, come lui stesso ha detto nel post partita, il gruppo viene prima dell’io (vedi dichiarazioni).

ALEXIS SANCHEZ – Con Edin Dzeko in panchina scatta l’ora del cileno, finalmente. L’ex Manchester United carbura lentamente nel corso del match, trovando un assist meraviglioso per il gol di D’Ambrosio, un gesto di pura classe. Cerca il gol con tutte le forze e lo trova, ma deve arrendersi al fuorigioco. La sensazione è che stia piano piano ritrovando la miglior forma, Inzaghi non può che sorridere.

NICOLÒ BARELLA/MARCELO BROZOVIC – Ormai i due insostituibili centrocampisti dell’Inter sono una cosa sola. Il feeling tra i due è fortissimo, sia in campo che fuori. Impossibile scegliere solo uno dei due perché entrambi, in modo diverso, rappresentano l’anima e il motore dell’Inter. Il croato è marcatissimo e all’inizio fa un po’ di difficoltà, ma cresce con il passare dei minuti cercando di muoversi il più possibile come da richiesta di Massimiliano Farris, vice di Inzaghi. Barella è più libero di muoversi e lo fa costantemente, quasi come se fosse in grado di sdoppiarsi. Corre tantissimo, prova sempre il tiro e causa il cartellino rosso di Samuele Ricci che tenta di fermarlo con le brutte maniere.

I FLOP DELL’INTER: TUTTI FANNO LA LORO PARTE, SOPRATTUTTO CHI DI SOLITO GIOCA MENO

NESSUN FLOP – L’Inter, dopo la doccia fredda nel precedente match con la Juventus, rialza la testa nel migliore dei modi, dominando l’Empoli e portando a casa 3 punti importanti alla luce della vittoria del Milan e della sconfitta della Juventus, che rimane dietro. Era importante infatti non perdere terreno dalle prime posizioni e così è stato. Inzaghi si affida a chi di solito gioca meno e le risposte ci sono state. In virtù dei tanti impegni, questa non può che essere la miglior notizia.

Oltre ai Top e Flop del match, clicca qui per leggere le nostre pagelle al termine di Empoli-Inter

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button