MatchPrimo Piano

Empoli-Inter 0-2, D’Ambrosio apre e Dimarco chiude il dominio nerazzurro

Termina Empoli-Inter, sfida valevole per la decima giornata del campionato di Serie A. Ecco quanto successo fin qui allo stadio Castellani, con i nerazzurri che tornano alla vittoria grazie alle reti di Danilo D’Ambrosio e Federico Dimarco.

SUPERIORITÀ NUMERICA – Dopo il primo tempo terminato sul punteggio di 0-1 (vedi report), riprende Empoli-Inter. Al 54′ i padroni di casa restano in inferiorità: Nicolò Barella scatta a centrocampo e Ricci entra in maniera pericolosa con gamba alta e tesa; l’arbitro non ha dubbi: cartellino rosso ed Empoli in dieci. Subito dopo l’espulsione arriva l’occasione per il raddoppio nerazzurro: Matteo Darmian si libera in area e calcia da distanza ravvicinata, Vicario devia e la palla finisce ad Alexis Sanchez. Il cileno ribadisce in rete, ma è netta la posizione di fuorigioco. Gli ospiti sfruttano la superiorità numerica creando un altro grosso pericolo al 59′, nuovamente con Darmian che dalla destra crossa preciso e trova la testa di Roberto Gagliardini, ma la palla si stampa sul palo.

Empoli-Inter, vittoria senza problemi al Castellani

GARA CHIUSA – Passano i minuti, ma non cambia il copione: al 63′ è Lautaro Martinez a impattare ottimamente di testa l’ennesimo cross dalla destra, questa volta non è il palo a negare il gol ma Vicario che con un miracolo impedisce il raddoppio nerazzurro. La fascia destra continua a essere il punto forte della partita dell’Inter e da un’incursione di Lautaro Martinez al 67′ arriva finalmente lo 0-2: questa volta sul secondo palo si fa trovare pronto Federico Dimarco che tutto solo appoggia in rete un pallone con scritto “spingimi”. A questo punto si abbassano i ritmi della partita e arriva anche lo 0-3, firmato Roberto Gagliardini. Tuttavia la rete viene annullata dopo un controllo al VAR a causa di un tocco di mano del centrocampista. Senza ulteriori sussulti, dopo 4 minuti di recupero, arriva il fischio finale di Empoli-Inter: i nerazzurri tornano alla vittoria dopo due gare.

EMPOLI 0 – 2 INTER

MARCATORI: D’Ambrosio (I) al 35′, Dimarco (I) al 67′

EMPOLI (4-3-1-2): 13 Vicario; 30 Stojanovic, 33 Luperto, 34 Ismajli, 65 Parisi; 27 Zurkowski, 28 S. Ricci, 25 Bandinelli (C); 10 Bajrami; 9 Cutrone, 99 Pinamonti.

A disposizione: 1 Ujkani; 3 Marchizza, 5 Stulac, 7 Mancuso, 8 Henderson, 19 La Mantia, 20 Fiamozzi, 23 Asllani, 26 Tonelli, 32 Haas, 35 Baldanzi, 42 Viti.

Allenatore: Aurelio Andreazzoli

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 5 Gagliardini, 32 F. Dimarco; 10 Lautaro Martinez, 7 A. Sanchez.

A disposizione: 97 A. Radu; 2 Dumfries, 8 Vecino, 9 Dzeko, 11 Kolarov, 12 Sensi, 13 A. Ranocchia, 14 Perisic, 19 J. Correa, 20 Calhanoglu, 22 Vidal, 37 Skriniar.

Allenatore: Massimiliano Farris (Simone Inzaghi squalificato)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button