Vecino: “Ci siamo messi alle spalle la figuraccia di giovedì”

Articolo di
17 marzo 2019, 23:38
Vecino

Uno dei grandi protagonisti del derby vinto questa sera dall’Inter, Matias Vecino che ha aperto le marcature, ha parlato ai microfoni di Sky Sport

DIMENTICARE LA BRUTTA FIGURA- “Abbiamo cercato di dimenticare la brutta figura di giovedì, non potevamo portarci appresso quella partita. Siamo partiti forte e abbiamo creato da subito problemi al Milan, soprattutto nel primo tempo”.

LA POSIZIONE IN CAMPO- “Questo lo deve dire il Mister, abbiamo provato questo, quando era in possesso il Milan dovevo pressare il loro vertice basso e restare lì per creare problemi. Abbiamo provato oggi, vedremo se si potrà provare di nuovo, ma è una posizione che ho già provato in passato e ho fatto bene”.

MI SENTO A MIO AGIO- “Quando gioco con i due mediani cerco anche di arrivare in area ma la strada è lunga e perdo lucidità, stare più avanti mi permette di essere più lucido. Poi con gli spazi ampi mi sento più comodo”.

COME ABBIAMO REAGITO DOPO GIOVEDI’- “Abbiamo parlato come facciamo sempre, era un momento delicato, avevamo fatto una brutta figura, ma l’importante era lasciarci alle spalle quella partita perché altrimenti avremmo trovato difficoltà anche oggi. Dobbiamo restare uniti lungo la stessa strada, la lotta per la Champions”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE