Inter, Sanchez non ancora pronto? Conte prepara la sorpresa

Articolo di
13 Settembre 2019, 18:24
Condividi questo articolo

L’Inter di Conte domani affronterà l’Udinese nella terza giornata della Serie A 2019/2020. Nell’undici titolare che scenderà in campo alle 20.45 a San Siro potrebbe esserci una sorpresa

PAROLE – Rimandato l’esordio dal primo minuto di Alexis Sanchez con la maglia dell’Inter? Il ritorno anticipato del cileno dagli impegni con la propria nazionale sembrava portare a una maglia da titolare nel match di domani contro l’Udinese. A spegnere l’entusiasmo ci ha pensato proprio Antonio Conte oggi in conferenza stampa (QUI tutte le sue parole). Il tecnico nerazzurro ha infatti dichiarato: «Stiamo parlando di un giocatore forte, che ha dimostrato in passato di avere tutte le qualità. Non dimentichiamo che in passato ha vinto, ha giocato in club importanti come Barcellona, Arsenal e United. Ha fatto molto bene all’Udinese. Ha qualità, velocità, forza e resistenza. Bisogna fargli riannodare il filo che ha perso in questi due ultimi anni. Per molteplici ragioni non ha dimostrato il suo reale valore, ma stiamo parlando di un giocatore che deve essere portato a essere l’Alexis Sanchez che conosco e che fa parlare di se per le sue qualità. Deve entrare nella nostra idea di gioco, ma comunque si è allenato tutta questa settimana con noi, ha iniziato a capire alcune situazioni di gioco, l’intensità che voglio durante la partita. Si sta allenando e, quando sarà pronto, ci darà una grossa mano».

POSSIBILE SORPRESA – Occhio quindi a Matteo Politano. L’attaccante nerazzurro è infatti subentrato nei primi due match, ma ha soprattutto è rimasto a lavorare ad Appiano Gentile per tutta la durata della sosta per le nazionali. L’ex Sassuolo potrebbe quindi essere schierato al fianco di Romelu Lukaku vista la condizione fisica di Sanchez non perfetta e Lautaro Martinez tornato solo oggi ad allenarsi in gruppo.

PROBABILE FORMAZIONE – Ecco l’undici probabile dell’Inter contro l’Udinese: Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar, Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah, Lukaku, Politano.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.