Match

Parma-Inter, contestazione dei tifosi a Zhang con… banconote: «Devi vendere!»

In Parma-Inter di stasera la Curva Nord, così come tutti i tifosi in settore ospiti, non le hanno mandate a dire alla famiglia Zhang. Inevitabile la contestazione per le cessioni di Hakimi e Lukaku, oltre alla partenza di Conte. Con tanto di… banconote sventolate.

REPLAY – “Zhang, the time is over”. Lo striscione era già apparso qualche giorno fa fuori dalla sede (vedi articolo), firmato Curva Nord, e oggi la stessa cosa si è ripetuta al Tardini in occasione di Parma-Inter. Dopo gli striscioni di sostegno a squadra, società e dirigenza italiana (vedi articolo) ecco che i sostenitori nerazzurri, presenti in settore ospiti, non le hanno mandate a dire alla famiglia Zhang, visto tutto quello che sta succedendo. Diversi cori con insulti sono stati indirizzati alla proprietà cinese. così come allo stesso presidente Steven Zhang. Un segnale chiaro di come il tifo abbia identificato il responsabile di questo mercato. «Devi vendere», il coro intonato durante Parma-Inter mentre i tifosi sventolavano delle banconote. La sensazione è che per Suning, da ora in avanti, la gestione dell’Inter non sarà più così semplice e non sarà accolta bene.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button