Pagelle Roma-Inter: Lautaro Martinez fantasma, Lukaku freddo. Bastoni 5

Articolo di
19 Luglio 2020, 23:55
Roma-Inter-Pagelle
Condividi questo articolo

Pagelle Roma-Inter: Conte schiera Brozovic da trequartista lasciando out dal 1′ minuto Eriksen (qui le formazioni ufficiali), ma è Lukaku dalla panchina a siglare il 2-2 decisivo. Soffrono Bastoni e Young. Lautaro Martinez non brilla. Ecco tutti i voti

Pagelle Roma-Inter: Lukaku non sbaglia il rigore, Bastoni male. Lautaro Martinez non c’è

HANDANOVIC 5,5: Non si è ancora ripreso dopo gli errori delle ultime partite. Alcune uscite fanno venire i brividi. Bella parata su Veretout.

SKRINIAR 5,5: Non si nota particolarmente in impostazione, fa il suo in difesa, ma soffrendo la catena Mkhitaryan-Spinazzola.

DE VRIJ 6: Molto lucido in difesa e nella stretta marcatura su Dzeko. Nel secondo tempo cala e non riesce a chiudere nel 2-1 parziale.

BASTONI 5: Non è brillante come sempre in impostazione, dove perde un paio di brutti palloni. Vince pochi contrasti e sbaglia nettamente nel 2-1.

D’AMBROSIO 6: Entra con il giusto piglio in partita.

CANDREVA 5,5: Corre molto sulla fascia destra, intrattenendo un grande duello contro Spinazzola. Raramente però è pericoloso e perde molti uno contro uno.

MOSES 6,5: Ingresso in partita vivace. Conquista il rigore del 2-2.

BARELLA 6: L’energia non manca, a volte, però, sbaglia alcune scelte. Grandi rincorse fino all’ultimo minuto in copertura.

GAGLIARDINI 6: Gioca un primo tempo di grande sostanza, facendo correre il pallone con sicurezza. Sbaglia troppi appoggi nel secondo tempo.

ERIKSEN 6: Tenta di dare qualità alla manovra, ma si vede solo in poche occasioni.

YOUNG 5,5: Soffre le discese di Bruno Peres sulla fascia destra. Perde troppi duelli: insicuro.

BIRAGHI 6: Non fa nulla di eccezionale, ma è tatticamente preciso.

BROZOVIC 6: Utile in pressing, ma senza recuperare palloni cruciali. Cerca la posizione giusta per creare gioco, riuscendoci solo a tratti.

LAUTARO MARTINEZ 5,5: Un vero e proprio fantasma nel primo tempo. Su di lui era fallo in occasione dell’1-1 della Roma, ma ha perso tutti i duelli. Gli viene annullato un gran gol.

LUKAKU 6,5: Non è nelle migliori condizioni e si vede, ma è freddo e letale dal dischetto.

SANCHEZ 6,5: In questo periodo, è la luce del gioco offensivo dell’Inter. Chiede sempre il pallone e spesso dai suoi piedi nascono le occasioni migliori. Altro grande assist. Peccato per un paio di palloni sanguinosi persi.

CONTE 6: Schiera un’Inter da battaglia, ma un errore dell’arbitro e forse poca furbizia nelle fasi cruciali portano al pareggio finale.

Pagelle Roma-Inter, gli avversari: Dzeko ispira, Ibanez muro. Spinazzola croce e delizia

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 5,5; Mancini 6, Ibanez 7 (Smalling 6), Kolarov 6,5; Bruno Peres 6, Diawara 6,5 (Cristante 6), Veretout 6, Spinazzola 5,5; Lorenzo Pellegrini 5,5 (Perotti 6), Mkhitaryan 6,5 (Perez 5,5); Dzeko 6,5. Allenatore: Fonseca 6,5.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE