Moviola Juventus-Inter: Guida espelle Padelli dalla panchina. No rigori

Articolo di
8 Marzo 2020, 23:10
Juventus-Inter-Moviola
Condividi questo articolo

Juventus-Inter ha avuto Marco Guida come arbitro della partita. Questa la moviola dell’incontro valido per la ventiseiesima giornata di Serie A 2019-2020 e finito 2-0, con la valutazione del fischietto della sezione di Torre Annunziata, dei suoi assistenti e degli addetti al VAR.

MOVIOLA JUVENTUS-INTERMarco Guida voto 6. Le situazioni più discusse gli capitano in gran parte all’inizio. Dopo tre minuti grida al rigore la Juventus, ma il cross di Douglas Costa finisce addosso ad Ashley Young senza alcuna scorrettezza. Stesso discorso al 12′ quando, su cross proprio di Young, Leonardo Bonucci la prende con la coscia e solo dopo di gomito, attaccato al corpo. In chiusura di primo tempo Juan Guillermo Cuadrado chiede il giallo per Nicolò Barella, dopo aver subito un fallo a centrocampo, ma Guida usa lo stesso metro di giudizio visto in precedenza con Douglas Costa, sempre sul numero 23 dell’Inter. Cambia invece al 63′, quando la prima ammonizione se la becca Milan Skriniar per aver sgambettato Cristiano Ronaldo al limite: giusto, ma nel primo tempo era mancato identico provvedimento a Matthijs de Ligt su Lautaro Martinez (sempre dai venti metri, e più centrale). C’è un’espulsione, anche se non può essere analizzata alla moviola, nel finale di Juventus-Inter. È per Daniele Padelli, cacciato dalla panchina per proteste dopo un fallo di Marcelo Brozovic, punito giustamente col giallo.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE