Lazio-Inter, Pieri: “Sensi non colpisce! Immobile Vidal? Una differenza”

Articolo di
4 Ottobre 2020, 20:53
Sensi
Condividi questo articolo

Lazio-Inter ha lasciato qualche polemica arbitrale dovuta alle espulsioni di Immobile e Sensi (vedi la nostra moviola). Tiziano Pieri, addetto alla moviola di “Rai Sport”, commenta gli episodi e le decisioni dell’arbitro Guida

DECISIONI Lazio-Inter farà ancora discutere per le decisioni dell’arbitro Marco Guida. Tiziano Pieri, ex arbitro addetto alla moviola di “Rai Sport”, dà la sua interpretazione: «A Guida è scappato un fallo di mano di Marco Parolo su lancio di Alessandro Bastoni: il VAR non è intervenuto perché era esterno all’area di rigore. L’espulsione di Ciro Immobile è arrivata perché al seguito di un fallo fischiato da Guida, Vidal va a spostare Immobile. L’attaccante si gira e dà una manata importante a Vidal, giustamente il cileno è stato ammonito ma Immobile commette un’ingenuità. L’espulsione è giusta, la differenza del cartellino sta nell’intensità della sbracciata di Immobile. Per quanto riguarda l’espulsione di Stefano Sensi, in questo caso l’arbitro Guida non ha colto l’intensità giusta. Sensi spinge ma non colpisce. Ammonito Patric ed espulso il calciatore interista, ma è troppo pesante questa sanzione».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE