Juventus-Inter, se si gioca a Sarri restano tre dubbi di formazione

Articolo di
8 Marzo 2020, 00:21
Maurizio Sarri Juventus
Condividi questo articolo

Juventus-Inter dovrebbe giocarsi alle ore 20.45, salvo nuovi rinvii. Nel caso in cui il programma previsto venga confermato per Sarri, in vista del derby d’Italia, ci sarebbero da risolvere tre ballottaggi: ecco i favoriti di formazione.

L’ORA DELLE SCELTEJuventus-Inter sarà una partita molto particolare, per quanto sta avvenendo in Italia con l’emergenza Coronavirus. Per tutta la giornata di domenica bisogna capire se si giocherà: al momento sì, quindi Maurizio Sarri può pensare alla formazione. La Juventus ha recuperato Giorgio Chiellini, che nel pomeriggio si è allenato all’Allianz Stadium: il difensore, reduce da un lungo stop e con pochi minuti nelle gambe, è comunque in vantaggio su Matthijs de Ligt per affiancare Leonardo Bonucci. Gli altri due ballottaggi sono per i ruoli di terzino destro e mezzala sinistra di centrocampo. Danilo da Silva è il favorito per giocare dietro, anche perché Juan Guillermo Cuadrado dovrebbe essere il terzo del tridente. In mezzo invece è un duello tutto francese, con Blaise Matuidi più avanti rispetto ad Adrien Rabiot. Gonzalo Higuain, il cui gol all’andata valse il successo in casa dell’Inter, partirà dalla panchina: completano l’attacco, ovviamente, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo. Questa la probabile formazione di Sarri per Juventus-Inter: Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE