Interviste

Thiago Motta: «Deluso e sorpreso: Lautaro Martinez da rosso! Grazie tifosi»

Thiago Motta ha parlato ai microfoni di DAZN al termine di Inter-Spezia, sfida valida per la quindicesima giornata di Serie A vinta dai nerazzurri per 2-0. Di seguito le sue dichiarazioni

POLEMICA – Thiago Motta pala così ai microfoni di DAZN al termine di Inter-Spezia: «Conservo la squadra che ha giocato in maniera unita contro una squadra importante che in questo momento è tra le migliori del campionato. Abbiamo cercato di tenere la partita al massimo possibile per cercare di portare a casa l’impresa, difficile ma non impossibile. Non ci siamo riusciti ma i ragazzi hanno fatto tutto quello che abbiamo chiesto e preparato. Alla fine noi li lasciavamo giocare senza pressare alto altrimenti poi si creano spazi difficili da gestire con giocatori bravi tecnicamente a centrocampo. Poi abbiamo cercato di stare nella metà campo per cercare di recuperare la palla per contrattaccare. In alcuni momenti ci siamo riusciti ma non sempre perché è una squadra che va a pressare con giocatori fisicamente e tecnicamente forti. Abbiamo cercato di fare il nostro meglio anche se potevamo fare un po’ di più nel secondo tempo magari in 11 contro 10. Un fatto strano che è successo con Lautaro Martinez, una reazione che non riesco a capire perché un nostro giocatore va su un contrasto, Lautaro fa 15 metri e va su un nostro giocatore. Non è da me parlare di queste cose, però oggi con il VAR e la tecnologia che abbiamo non capisco. Potevamo essere in 11 contro 10. Non sono arrabbiato, sono deluso e mi dispiace. Sono anche sorpreso perché con la tecnologia che abbiamo oggi, però se vai a vedere solo il fallo di Lautaro su Erlic e dai solo il giallo sono d’accordo ma se vedi la reazione questo è un rosso. Sono cose che possono cambiare una partita, non vorrei entrare in questo campo perché alla fine abbiamo giocato contro una squadra che merita di stare dov’è. Però sottolineare certe cose sì perché una partita si può cambiare con questi episodi. Non come altre volte, ma siamo stati capaci di mettere in pericolo la squadra avversaria con la palla a terra. E’ una cosa che possiamo migliorare. Per chi tifo in Roma-Inter? Approfitto per ringraziare i tifosi perché durante la partita pensi a tante cose, cerchi di aiutare i ragazzi anche fuori dal campo. Non dimenticherò mai quello che abbiamo fatto in questo club e ringrazio i tifosi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh