Interviste

Juric: «Inter riposata? Incide ma successo anche a noi. Bremer, passi avanti»

Juric ha presentato il prossimo match del Torino contro il Verona in conferenza stampa. Il tecnico dei granata ha affrontato la questione del calendario, in particolare la sfida con l’Inter in programma mercoledì (vedi articolo).

LIVELLO – Il Torino si prepara ad affrontare un’Inter che avrà due giorni di riposo in più. Ivan Juric commenta così: «Verona e Inter più riposate di noi perché hanno giocato prima? Queste cose incidono un po’, però è successo anche a noi al contrario e abbiamo trovato squadre che avevano un giorno in meno di riposo. Durante il campionato ti capitano queste cose, a volte sei avvantaggiato altre svantaggiato. Alla fine sono convinto che è tutto mentale, penso che se un giocatore vuole recuperare recupera dallo sforzo, sia fisicamente che mentalmente. Il problema possono essere gli infortuni muscolari. Quando fai tre partite come adesso capita a noi, giocatori che non sono di grande livello tendono a infortunarsi. Quelli di grande livello, che hanno una struttura fisica diversa, riescono anche a gestire tante partite. Quelli che non hanno una struttura importante soffrono un po’ di più, perché è un impegno muscolare superiore. Gleison Bremer e Koffi Djidji? Hanno fatto passi in avanti. Ieri hanno fatto una parte di allenamento, oggi si fa un’altra verifica. Mi auguro che stiano bene tutti e due».

Fonte: tv.torinofc.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh