Match

Inter-Lazio, Conte mette in stand by la mediana di qualità

In Inter-Lazio (domenica ore 20.45) uno tra Vidal e Gagliardini tornerà alla sinistra di Brozovic e Barella. Conte sospende il progetto del doppio play?

ESPERIMENTO – Nel mese che precede Inter-Lazio, Antonio Conte ha mostrato alcune novità a livello di formazione. E tutte con Christian Eriksen protagonista. Prima il danese al posto di Marcelo Brozovic come vertice basso di centrocampo. Poi sempre lui (nell’ultima sfida contro la Juventus) al fianco stavolta del croato. Assieme a Nicolò Barella si compone così la mediana più qualitativa che l’Inter possa offrire. Una sorta di doppio play che, però, non rivedremo riproposto domani.

SOLIDITÀDomani contro la Lazio toccherà a Roberto Gagliardini sul centrosinistra del centrocampo, in attesa di conoscere le condizioni di Arturo Vidal. Conte preferisce ricostruire una mediana più solida, considerando anche gli avversari che si troveranno di fronte domani. L’italiano può rivelarsi più funzionale per creare filtro davanti a Luis Alberto e Sergej Milinkovic-Savic. La sensazione è che Eriksen possa entrare solo a partita in corso, nel caso in cui serva un maggiore contributo qualitativo nella ripresa. In attesa di riprovare l’esperimento del doppio play dal 1′.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh