Inter-Fiorentina, la probabile di Iachini: chance dal 1′ per Borja Valero?

Articolo di
23 Settembre 2020, 09:45
Borja Valero Fiorentina Borja Valero Fiorentina
Condividi questo articolo

La probabile formazione di Giuseppe Iachini a pochi giorni da Inter-Fiorentina, match d’esordio per i nerazzurri di Antonio Conte. Il tecnico pugliese è alle prese con diversi dubbi, ma anche il suo collega dovrà scervellarsi. Si rivedrà Borja Valero sul prato di San Siro. Iachini pronto a concedergli una chance da titolare (e da ex)? Le ultime di casa Fiorentina.

DUBBI E INCROCI – È passata una settimana dall’ufficialità del ritorno di Borja Valero a Firenze. Lo spagnolo ha giocato un quarto d’ora contro il Torino, sabato scorso, ma da subentrato. Giuseppe Iachini ha un parco scelte davvero intrigante in mezzo al campo, ma in Inter-Fiorentina di sabato sera potrebbe lanciare proprio lo spagnolo dal 1′. La concorrenza è agguerrita in quel reparto: sabato hanno giocato Alfred Duncan, Gaetano Castrovilli e Giacomo Bonaventura. Ma non era ancora a disposizione il neo acquisto Sofyan Amrabat, che presumibilmente si giocherà una maglia proprio con Borja Valero. Iachini deve scegliere se puntare sulle motivazioni dell’ex Villarreal, contro la sua ex squadra, oppure sulla freschezza e sulla qualità dell’ex Hellas Verona.

CERTEZZE E RIENTRI – Per quanto riguarda gli altri reparti, gli inamovibili del 3-5-2 di Iachini, per Inter-Fiorentina, sono Federico Chiesa, Martin Caceres, Nikola Milenkovic (accostato all’Inter nelle ultime ore) e Cristiano Biraghi (che ha smaltito gli acciacchi del precampionato). Ballottaggio tra Christian Kouamé e Dusan Vlahovic, in attacco, col primo in leggero vantaggio sul giovane serbo. In difesa, contro il Torino, ha giocato Federico Ceccherini da centrale del pacchetto, ma è prossimo il rientro da titolare di Germán Pezzella, anche lui tenuto al riposo contro i granata in via precauzionale.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE