Match

Inter-Atalanta, Gasperini recupera Pessina: subito in formazione? I dubbi

Inter-Atalanta si giocherà domani alle ore 18. Gasperini, a differenza di Inzaghi, ha già dato i convocati (vedi elenco) e confermato il recupero di Pessina: potrà già partire titolare in formazione?

IL RIENTRO – Per Inter-Atalanta c’è anche Matteo Pessina a disposizione di Gian Piero Gasperini. Il centrocampista era in dubbio per una contusione al piede, ma ha recuperato ed è convocato. Tocca quindi al tecnico scegliere se impiegarlo dal 1′, con maggiori possibilità rispetto a Mario Pasalic e Josip Ilicic, anche se è probabile che poi venga gestito nei novanta minuti. Questo anche perché sullo sloveno Gasperini ha detto che, al momento, dà di più a gara in corso. L’unica certezza in attacco è Duvan Zapata, visto che non ha recuperato Luis Fernando Muriel, poi il tridente dovrebbe essere completato da Ruslan Malinovskyi. L’altro dubbio è in difesa, dove può partire dalla panchina Merih Demiral: si va verso la conferma di José Luis Palomino.

GLI ALTRI – Per il resto la formazione dell’Atalanta per sfidare l’Inter è pressoché fatta. Juan Musso in porta per confermare le ottime prove di inizio stagione, Berat Djimsiti e Rafael Toloi le prime scelte della difesa di Gasperini così come Robin Gosens sulla fascia sinistra. Il tedesco ha fatto gol tre giorni fa contro il Sassuolo, primo stagionale, alla pari di Davide Zappacosta che sarà preferito a Joakim Maehle, autore di un brutto inizio di campionato. I due di centrocampo sono i pilastri Remo Freuler e Marten de Roon, con l’olandese che ha debuttato in questa Serie A martedì dopo aver scontato quattro giornate di squalifica per l’espulsione all’ultima col Milan a maggio. Partirà dalla panchina il nuovo acquisto Teun Koopmeiners, giocatore molto interessante. Questa la probabile formazione di Gasperini per Inter-Atalanta: Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi, Pessina; Zapata.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button