Fiorentina-Inter, Conte riflette su Godin e un altro cambio: in 5 per 3 posti

Articolo di
13 Dicembre 2019, 22:58
Antonio Conte
Condividi questo articolo

Fiorentina-Inter di domenica sera vedrà i nerazzurri di Conte scendere in campo a cinque giorni dall’eliminazione contro il Barcellona in Champions League. Il tecnico nerazzurro riflette su Godin e un altro cambio

FORMAZIONE (QUASI) DECISAFiorentina-Inter con gli stessi undici di Inter-Barcellona? Per forza, o quasi. Come noto, Antonio Conte non recupera gli infortunati e dovrà insistere sugli stessi uomini sovra utilizzati in queste settimane. Samir Handanovic, Stefan de Vrij, Milan Skriniar, Matias Vecino, Marcelo Brozovic, Borja Valero, Lautaro Martinez e Romelu Lukaku saranno in campo. 8/11 scontati. E Diego Godin, Danilo D’Ambrosio e Cristiano Biraghi? Il primo può riposare dopo due partite in quattro giorni, mentre una delle due maglie sulle fasce può andare a Valentino Lazaro. Antonio Candreva non ha ancora smaltito il problema alla schiena accusato contro la Roma e dovrebbe al massimo sedersi in panchina. D’Ambrosio può essere confermato sulla fascia destra oppure scalare in difesa, sempre che Conte non decida di rispolverare Alessandro Bastoni con Skriniar trasferito sul centro destra.

IN 5 PER 3 MAGLIE – 8/11 di formazione per Fiorentina-Inter sicuri, cinque nomi in gioco per i restanti 3/11: Godin, Bastoni, D’Ambrosio, Biraghi e Lazaro. Non si scappa. Nessuna chance di partire titolari per Matteo Politano e Sebastiano Esposito, pronti a essere chiamati dalla panchina nel secondo tempo.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE