Cagliari-Inter Primavera, che rimonta! Eurogol di Gavioli all’88’

Articolo di
27 Gennaio 2019, 11:58
Condividi questo articolo

Si è appena conclusa Cagliari-Inter Primavera, partita valida per la sedicesima giornata (la prima del girone di ritorno) e disputata alla Sardegna Arena davanti a circa un migliaio di persone. Dopo il primo tempo, terminato sull’1-0 per i rossoblù (vedi articolo), è Davide Merola a suonare la carica al 70’ con il tocco che vale l’1-1, poi a tre minuti dal termine Lorenzo Gavioli con un gol capolavoro dà il successo alla Primavera di Armando Madonna.

SECONDO TEMPO – Ripresa con Davide Grassini al posto di Lorenzo Colombini nell’Inter. Al 51’ punizione battuta da destra da Pompetti e tentativo di rovesciata di Merola, palla a lato. Al 56’ il numero 10 di tacco smarca Schirò a centro area, conclusione debole e Daga blocca a terra, un minuto dopo su corner regalato dai sardi mischia in area dopo un tocco di Adorante ma nessuno riesce a toccare verso la porta. Primo cambio anche nel Cagliari al 64’, fuori Riccardo Doratiotto e dentro Federico Marigosu, poco dopo seconda mossa di Armando Madonna con Salvatore Esposito per Riccardo Burgio. Una palla persa in uscita dal Cagliari favorisce Zappa (sulla sinistra in questo secondo tempo) che calcia quasi di prima intenzione ma Daga è attento, il portiere rossoblù un minuto dopo (68’) si oppone anche a un rasoterra del subentrato Esposito. Al 70’ il pareggio: cross dalla destra di Grassini ben tagliato che sorprende Daga, Esposito da mezzo metro colpisce il palo ma un rimpallo indirizza nuovamente il pallone verso la porta, Daga salva sulla linea ma ci pensa Davide Merola a firmare il gol dell’Inter. Doppio cambio nel Cagliari a un quarto d’ora dal termine: fuori l’autore del gol Lella e la punta Verde, dentro il classe 2002 Abel Kanyamuna (ha debuttato in Primavera la settimana scorsa nella vittoria per 2-3 sul Torino) e Gianluca Contini, che ha subito la palla del 2-1 murata da Nolan. A dieci minuti dal termine prima ammonizione di un match corretto, Pompetti stende Lombardi e si becca il giallo che poco dopo lo porta anche a uscire dal campo, dentro Maj Roric. Episodio dubbio nel finale, il capitano del Cagliari Cadili buca l’intervento e Merola potrebbe presentarsi solo davanti a Daga, ma finisce a terra dopo un contrasto con lo stesso difensore giudicato regolare dall’arbitro. Poco male per l’Inter, che sull’azione seguente trova l’1-2: stupendo destro dai venticinque metri di Lorenzo Gavioli che lascia impietrito Daga e si spegne all’angolino, nerazzurri in vantaggio a tre minuti dal termine (più quattro di recupero). Al 93’ gran tiro da fuori di Contini, anche qui portiere immobile ma la palla finisce sul fondo e così si spengono le speranze rossoblù: alla Sardegna Arena Cagliari-Inter finisce 1-2.

TABELLINO

1 CAGLIARI PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 2

MARCATORI: 18’ Lella (C), 70’ Merola, 88’ Gavioli

CAGLIARI PRIMAVERA (4-3-1-2): 1 Daga; 2 Kouadio, 4 Boccia, 3 Carboni, 6 Cadili (C); 7 Lella (75’ 19 Kanyamuna), 5 Ladinetti, 8 Lombardi (91’ 22 Cannas); 10 Doratiotto (64’ 21 Marigosu); 9 Verde (76’ 20 Contini), 11 Gagliano.

A disposizione: 12 Cabras, 13 Ingrosso, 14 Peressutti, 15 Porru, 16 Aly, 17 Camarà, 18 Dore, 23 Antonucci.

Allenatore: Max Canzi

INTER PRIMAVERA (4-4-2): 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Rizzo, 3 Colombini (46’ 13 Grassini); 8 Gavioli, 7 Schirò, 5 Pompetti (85’ 18 Roric), 11 Burgio (66’ 19 Esposito); 10 Merola, 9 Adorante.

A disposizione: 12 Pozzer, 14 Ntube, 15 Van den Eynden, 16 Ballabio, 17 Demirovic, 21 Tononi.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Ivan Robilotta di Sala Consilina (SA)

AMMONITI: Pompetti (I) all’80’, Ladinetti (C) all’89’




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.