Giovanili

Inter Primavera spuntata e disattenta dietro, Cagliari avanti al 45’

È appena terminato il primo tempo di Cagliari-Inter Primavera, partita valida per la sedicesima giornata del Campionato Primavera 1. Rossoblù avanti 1-0 alla Sardegna Arena all’intervallo, gol di Nunzio Lella al 18’ con i nerazzurri che pagano le tante assenze in attacco (Colidio, Mulattieri e Salcedo) e le solite disattenzioni difensive.

PRIMO TEMPO – Subito Inter pericolosa, dopo settanta secondi calcio d’angolo battuto da sinistra sul primo palo e colpo di testa di Merola alto. Al quarto d’ora, sempre su cross dalla bandierina di Pompetti stavolta respinto dalla difesa rossoblù, si coordina al limite Colombini ma il suo mancino è altissimo. Primo tiro in porta del match al 16’, destro a giro di Verde dai venti metri bloccato da Dekic, ma pochi secondi dopo il Cagliari va vicinissimo al vantaggio con un sinistro rasoterra, più o meno dalla stessa posizione, di Gagliano che scheggia il palo. La pressione rossoblù porta al vantaggio, al 18’ bel movimento di Kouadio sulla destra e cross sul primo palo dove nell’area piccola Nunzio Lella anticipa Dekic e mette dentro, Cagliari avanti. Padroni di casa molto propositivi, al 22’ pallone messo in mezzo e Doratiotto riesce a colpire di testa a centro area, ma è in precario equilibrio e non può indirizzare con Dekic che blocca facilmente. Al 25’ fallo di Pompetti su Gagliano e punizione che lo stesso numero 11 calcia dai venticinque metri, palla non di molto lontana dallo specchio. La Primavera dell’Inter si sveglia al 27’, bello spunto di Adorante che saltando un avversario riesce a presentarsi solo davanti a Daga, ma angola leggermente troppo il sinistro e la palla finisce di un soffio a lato, subito però risposta del Cagliari che smarca Doratiotto a centro area (cross da destra di Ladinetti) e l’attaccante in tuffo spreca da ottima posizione non inquadrando la porta. L’Inter in difesa è molto in difficoltà soprattutto sui cross leggermente arretrati da destra, lo fa al 28’ Lella pescando Lombardi e il tiro di prima intenzione del centrocampista va sul fondo. Ancora Cagliari al 31’, angolo battuto sul primo palo e girata di Lella sull’esterno della rete. Madonna capisce che per i suoi le cose non stanno funzionando e passa al 4-3-3 allargando Merola sulla destra, ma i problemi difensivi non sono certo risolti e al 35’ Carboni è solissimo a colpire di testa su angolo di Ladinetti, con Dekic che in tuffo evita il 2-0. Un bel sinistro di Merola, dopo essersi liberato in dribbling centralmente su Ladinetti, finisce alto sopra la traversa al 41’, a pochi secondi dall’inizio dei tre minuti di recupero Schirò ha la palla dell’1-1 ma sul suo destro si distende bene in tuffo Daga. Al riposo Cagliari-Inter Primavera 1-0.

TABELLINO

1 CAGLIARI PRIMAVERA – INTER PRIMAVERA 0

MARCATORI: 18’ Lella

CAGLIARI PRIMAVERA (4-3-1-2): 1 Daga; 2 Kouadio, 4 Boccia, 3 Carboni, 6 Cadili (C); 7 Lella, 5 Ladinetti, 8 Lombardi; 10 Doratiotto; 9 Verde, 11 Gagliano.

A disposizione: 12 Cabras, 13 Ingrosso, 14 Peressutti, 15 Porru, 16 Aly, 17 Camarà, 18 Dore, 19 Kanyamuna, 20 Contini, 21 Marigosu, 22 Cannas, 23 Antonucci.

Allenatore: Max Canzi

INTER PRIMAVERA (4-4-2): 1 Dekic; 2 Zappa, 4 Nolan (C), 6 Rizzo, 3 Colombini; 8 Gavioli, 7 Schirò, 5 Pompetti, 11 Burgio; 10 Merola, 9 Adorante.

A disposizione: 12 Pozzer, 13 Grassini, 14 Ntube, 15 Van den Eynden, 16 Ballabio, 17 Demirovic, 18 Roric, 19 Esposito, 21 Tononi.

Allenatore: Armando Madonna

ARBITRO: Ivan Robilotta di Sala Consilina (SA)

NOTE –

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh