Dalla Lazio alla Lazio, per Icardi un girone intero senza gol su azione

Articolo di
1 aprile 2019, 18:45
Icardi

Mauro Icardi vuol dire gol. Questo è quello che si è abituati a pensare in riferimento all’ex capitano dell’Inter. Ma in questa stagione è un filo meno vero del solito. L’argentino non segna su azione da Inter-Lazio.

UOMO DEI GOL – Mauro Icardi è sempre al centro delle discussioni in casa Inter, ma spesso alcuni fatti pure importanti che lo riguardano non vengono menzionati. Si tende ad esempio a identificare il numero 9 coi gol, rimpiangendolo sempre in occasioni come Inter-Lazio in cui la squadra dimostra tutti i suoi limiti nel concretizzare il gioco. Questo succede chiaramente in virtù degli oltre 100 gol effettivamente segnati dall’argentino in nerazzurro, ma per quanto riguarda questa stagione i numeri andrebbero un attimo ricontrollati.

DIGIUNO – Icardi nel 2018/2019 non ha vissuto un periodo singolarmente prolifico. I gol in campionato sono 9, l’ultimo arrivato nella sfida casalinga contro l’Udinese il 15 dicembre. Vale a dire nessun gol nel 2019. L’ex capitano ha offerto anche ottime prestazioni, la sua assenza alla voce gol (e anche assist per la verità) inizia però ad essere un po’ troppo estesa nel tempo. Tanto da poterla considerare un problema anche se tutto il resto andasse bene. Parliamo di 7 partite giocate per intero prima dei problemi al ginocchio.

UN GIRONE SENZA RETI – Si può andare anche oltre nell’analisi dei numeri. Contro l’Udinese Icardi segna su rigore. Andando a ritroso nell’elenco, contro la Roma arriva al gol di testa su calcio d’angolo. Contro l’Atalanta ancora su rigore. E anche nelle due partite di Coppa Italia contro Benevento e Lazio i gol sono entrambi su rigore. L’ultimo gol su azione dell’ex capitano quindi risale esattamente a un girone fa, in Lazio-Inter. Un caso? Può darsi, ma per un periodo di tempo abbastanza esteso da far pensare che nemmeno la presenza del numero 9 in campo sia sufficiente, da sola, a risolvere il problema che l’Inter ha nel trovare la rete.

STAGIONE SOTTOTONO – Un girone intero senza gol su azione è un periodo lungo di astinenza per un bomber che ha sempre basato il suo successo sulla capacità di essere letale in area. E in generale un campionato da 20 presenze con soli 5 gol segnati non a palla ferma (9 meno 3 rigori meno quello con la Roma) non è esattamente uno score stellare. Soprattutto per chi poi ha i comportamenti di Icardi.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE