Bastoni ancora titolare con l’Italia: Conte storce il naso?

Articolo di
18 Novembre 2020, 20:44
Alessandro Bastoni Italia Alessandro Bastoni Italia
Condividi questo articolo

Bastoni partirà titolare in Bosnia Erzegovina-Italia (stasera alle 20.45). Per il difensore dell’Inter si tratta della terza presenza di fila dal 1′ con gli Azzurri. Una scelta che non entusiasma il suo allenatore Antonio Conte: ecco i motivi.

ORGOGLIOAlessandro Bastoni esordisce con la Nazionale dell’Italia lo scorso mercoledì 11 novembre; Alberico Evani (commissario tecnico in pectore vista l’assenza di Roberto Mancini) lo schiera centrale di sinistra nella linea a quattro che affronta l’Estonia. Un esordio senza macchia per il difensore dell’Inter, che non viene mai impensierito dagli estoni. Poi contro la Polonia, domenica sera, va ancora meglio, grazie ad una maiuscola prova contro Robert Lewandowski. E stasera, sette giorni esatti dopo l’esordio, Bastoni disputerà la sua terza gara consecutiva in azzurro. E sarà la terza presenza di fila dal 1′ per il numero 95 nerazzurro: una chiara dimostrazione della sua considerazione nell’ambiente della Nazionale maggiore.

CONTE – Una scelta che consolida la forte investitura di Bastoni tra i difensori del futuro azzurro più prossimo, ma che entusiasma poco Antonio Conte. Il tecnico nerazzurro avrebbe infatti preferito un coinvolgimento minore del suo difensore in questa sosta delle nazionali, considerando il prossimo tour de force dell’Inter. Nei prossimi trentadue giorni, da domenica fino al 23 dicembre, i nerazzurri disputeranno la bellezza di dieci partite, una ogni tre giorni. Saranno sette partite di campionato, più tre di Champions League, con la conclusione del girone di andata. E inoltre, a tutto ciò si aggiunge anche la positività di Aleksandar Kolarov al Covid-19. Ora infatti Bastoni sarà chiamato agli straordinari per alcune settimane, non avendo Conte nessuna alternativa a lui sul centrosinistra della difesa a tre.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.