Roma, due nuovi positivi al Coronavirus. Fra questi l’ex Inter Santon

Articolo di
9 Novembre 2020, 23:20
Paulo Fonseca Roma-Verona Paulo Fonseca Roma-Verona
Condividi questo articolo

La Roma ha a che fare con due nuovi positivi al Coronavirus. Si tratta di calciatori e uno di loro è l’ex Inter Santon, ma in aggiunta bisogna segnalare come nei giallorossi ci siano anche altrettanti guariti.

NUOVO CASO – La Roma ha saputo oggi che Federico Fazio e Davide Santon sono positivi al Coronavirus. I due giocatori, stando a Sport Mediaset, si sottoporranno domani a nuovo tampone, così come il gruppo squadra al completo. Va ricordato che, a differenza dell’Inter, i giallorossi non hanno avuto l’OK dall’ASL per rilasciare i calciatori alle nazionali, essendo in isolamento fiduciario. Negli ultimi giorni erano risultati positivi Edin Dzeko e Pietro Boer, quest’ultimo portiere della Primavera aggregato in prima squadra e in panchina ieri contro il Genoa. Come lui c’era Fazio, non utilizzato e negativo nei test di sabato, mentre Santon è fuori per infortunio. Nella Roma ci sono però anche delle notizie confortanti, per altrettanti guariti. Si tratta del laterale Riccardo Calafiori e del centrocampista Amadou Diawara: hanno superato le visite di idoneità sportiva, quindi potranno tornare ad allenarsi. La Roma continuerà a monitorare la situazione dei propri giocatori, visto che iniziano a esserci diversi casi di Coronavirus nel recente periodo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.