Matrone: “Zapata lo vedrei bene all’Inter. Ecco il ruolo con Lukaku”

Articolo di
21 Luglio 2020, 20:03
Duvan Zapata Atalanta-Lecce Duvan Zapata Atalanta-Lecce
Condividi questo articolo

Duvan Zapata è ormai stabilmente tra i migliori attaccanti della Serie A. Secondo l’ex calciatore Vincenzo Matrone, il colombiano sarebbe perfetto per l’Inter di Conte. Ecco le sue dichiarazioni dagli studi di “Sportitalia”.

NERAZZURRODuvan Zapata è il perfetto terminale di fuoco dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. A quota 17 gol in questo campionato (con 4 gare ancora da giocare), il colombiano ne ha segnati complessivamente 46 in due anni a Bergamo. Sommando anche quelle messe a referto con le maglie di Sampdoria, Udinese e Napoli, le reti totali di Zapata sono 80 da quando è in Italia. Il colombiano 29enne si contraddistingue per una potenza fisica fuori dall’ordinario, a cui unisce un piede estremamente educato. Caratteristiche che lo rendono estremamente simile a Romelu Lukaku, goleador dell’Inter. Per questo motivo, secondo l’ex calciatore Vincenzo Matrone i due potrebbero tranquillamente giocare insieme. Per ora i due centravanti si sfidano a colpi di gol, con Lukaku in vantaggio (21 finora). Ecco le parole di Matrone: «Potrebbe essere un ottimo vice-Lukaku. Lo vedrei bene anche da seconda punta, anche perché quando l’Inter perde Lukaku, perde il 60% del suo potenziale d’attacco. Non si pesterebbero i piedi». Ci sarà ancora il nerazzurro nel futuro di Zapata?


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE