Calciomercato

Lazio, Correa è alla porta. Pretendenti anche dall’estero – CdS

L’Inter ha ufficializzato due acquisti nella giornata di ieri: Edin Dzeko e Denzel Dumfries. Il mercato in entrata dei nerazzurri però non è affatto finito in quanto Beppe Marotta e Piero Ausilio sono alla ricerca di un altro attaccante per sostituire Romelu Lukaku. Joaquin Correa è un nome che piace. 

ALLA PORTA – L’Inter al momento non ha ancora piazzato il secondo colpo in attacco per rimpiazzare la partenza di Lukaku. I nomi sulla lista sono tanti: Duvan Zapata, Lorenzo Insigne e anche Correa. Quest’ultimo è forse l’unico ad essere ufficialmente in vendita con la Lazio che non sembra più vederlo nel progetto biancoceleste. Ieri, nell’amichevole contro il Sassuolo, Maurizio Sarri non ha concesso più di 15 minuti all’argentino che dunque è alla porta in attesa di offerte concrete. Come spiega il ‘Corriere dello Sport’, al momento non sono arrivate offerte ufficiali da nessuna parte ma le squadre interessate sono tante. L’Inter in Italia (vedi articolo), con il tecnico che ha lanciato il tucu nella sua esperienza biancoceleste, è la seria pretendente ma ci sono anche molte squadre estere tra cui Tottenham, Arsenal ma anche West Ham, Leicester ed Everton. La prossima settimana, secondo il quotidiano, potrebbe essere quella decisiva per la Lazio che potrebbe ricevere offerte reali per l’argentino. Dove andrà Correa? Tutto starà anche alle offerte presentate e alla volontà del giocatore. La Premier League è un campionato affascinante, forse il più affascinante del mondo. Ma la possibilità di rimanere in Italia con l’allenatore che lo ha già allenato (Inzaghi) potrebbe giocare un fattore chiave per la decisione del tucu. 

FONTE – Corriere dello Sport – Marco Ercole

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button