Calciomercato

Inter, per Zapata ballano 10 milioni. Ausilio al lavoro – CdS

L’Inter ieri ha ufficializzato i due acquisti che attendevano solo l’ufficialità: Edin Dzeko e Denzel Dumfries. Dzeko ieri è sceso subito in campo dal primo minuto mentre l’olandese ha seguito la partita da bordo campo. Ora l’Inter attende di scoprire chi sarà il secondo attaccante con Duvan Zapata in pole. 

DISTANZAZapata per l’Inter è da sempre la prima scelta. Il colombiano piace molto alla società perché nelle caratteristiche ricorda molto Romelu Lukaku volato al Chelsea. Zapata però, viste le ottime stagioni fatte all’Atalanta, non costa poco e tutti sanno come la bottega della Dea sia molto costosa. L’Inter, come spiega ‘Corriere dello Sport’, valuta Zapata sui 30 milioni di euro mentre l’Atalanta e il suo direttore sportivo Sartori lo valutano circa 40 milioni. Dunque c’è un po’ di distanza tra i due club. Ieri Sartori era presente allo stadio di Monza per assistere al match contro la Dinamo Kiev dell’Inter ed è molto probabile che i due abbiano parlato. Zapata ieri contro la Juventus in amichevole non ha giocato ma non per le voci di mercato, bensì per una botta rimediata in allenamento. Le prossime ore saranno decisive.

FONTE – Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button