CalciomercatoPrimo Piano

Carnevali: «Raspadori? Non lo diamo all’Inter! Prima pagine non vere»

Carnevali ha parlato al Social Football Summit, evento in corso allo stadio Olimpico di Roma. L’amministratore delegato del Sassuolo ha smentito categoricamente un’eventuale cessione di Raspadori all’Inter a gennaio, scagliandosi contro una prima pagina in particolare. Di seguito le sue dichiarazioni

SMENTITA CATEGORICAGiovanni Carnevali fa chiarezza su Giacomo Raspadori e le voci che lo vogliono in direzione Inter già a gennaio: «E’ stata fatta una prima pagina in cui si dice che tra Raspadori e Dionisi non c’è feeling. Scusa ma è una puttanata enorme, non esiste al mondo, non è vero. Poi, a gennaio diamo Raspadori in prestito all’Inter. Ma a gennaio non cediamo nessuno noi, né all’Inter né al Manchester. I giocatori importanti ce li teniamo, è una questione di rispetto anche per i tifosi. Quindi la squadra terminerà la sua stagione e poi a giugno vedremo cosa fare, al limite faremo qualche operazione per rinforzarci. Siamo in difficoltà e faremo qualche operazione in entrata, ma in uscita sui giocatori importanti no. Questo mi dispiace perché fanno una prima pagina su una cosa che non esiste e poi del Sassuolo non se ne parla. Poi abbiamo 3/4 giocatori in Nazionale ed è normale, abbiamo consensi che arrivano dall’estero incredibili. Sono stato a cena con l’allenatore del Chelsea, Tuchel, e mi parlava dei giocatori del Sassuolo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button