CalciomercatoPrimo Piano

Bremer gradisce l’Inter, che proporrà contropartite: ecco nomi e tempi – CdS

Bremer si candida come uno degli acquisti più interessanti per il 2022, ma c’è chi ha fretta e non vuole aspettare l’estate. Non è il caso dell’Inter, che ragiona sul colpo in ottica futura. Come riportato dal Corriere dello Sport odierno, nell’affare con il Torino può entrare almeno una contropartita

COLPO IN DIFESA – A gennaio non sono previste operazioni particolarmente “importanti” in casa Inter (vedi articolo), ma Beppe Marotta e Piero Ausilio stanno giocando d’anticipo per l’estate. Soprattutto in difesa. Come riportato dal collega Andrea Ramazzotti sulle pagine del Corriere dello Sport oggi in edicola, prima di Natale i dirigenti nerazzurri hanno incontrato un agente sportivo che funge da intermediario nell’affare Gleison Bremer. Il difensore granata è seguito anche da Milan e Napoli che, a differenza dell’Inter, vorrebbero acquistarlo già nella sessione invernale. Il Torino valuta 20-25 milioni il classe ’97 brasiliano ma non intende farlo partire a gennaio. Bremer gradisce la destinazione Inter, che proverà a inserire una contropartita tecnica per far abbassare la cifra cash. Tra i nomi più gettonati il pari ruolo Zinho Vanheusden (attualmente in prestito al Genoa, ndr) e gli attaccanti Andrea Pinamonti (Empoli, ndr) e soprattutto Martin Satriano, dato che Pinamonti ha una valutazione molto più alta ed è seguito da altri club.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Per leggere la notizia completa, acquista il “Corriere dello Sport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button