Calciomercato

Agresti: “Godin? Resta all’Inter! Eriksen? Altri due su di lui”

Un punto sul mercato dell’Inter viene offerto da Stefano Agresti, ai microfoni di “Radio Sportiva”. Il giornalista ha prima spento le voci riguardanti il difensore Diego Godin, e poi affrontato il tema di mercato con Eriksen protagonista.

STERILI POLEMICHE – Negli ultimi giorni sono trapelate voci secondo cui l’Inter non sarebbe soddisfatta delle prestazioni di Diego Godin. Voci completamente vane secondo Stefano Agresti, che stigmatizza così: «Godin, a quanto mi risulta, resterà all’Inter. Non pensa che possa essere tagliato adesso, dalle verifiche che abbiamo fatto. L’Inter andrà avanti in questo modo fino a fine stagione».

OPERAZIONE DIFFICILE – Agresti considera invece molto difficile la trattativa per Christian Eriksen. Il nome del danese, trequartista del Tottenham, è in cima ai taccuini delle principali squadre europee. Questa l’opinione di Agresti: «Eriksen? Lo vedo molto complicato da raggiungere a giugno, perché il calciatore è seguito anche da altri grandi club europei. Due su tutti: il Manchester United e, soprattutto, il Real Madrid. Il suo orientamento sembra più che vada verso questi due club, in particolare verso il Real. L’Inter ovviamente continua a seguirlo, proverà a prenderlo a giugno. Però è un’operazione complicata, e acquistarlo adesso è molto molto difficile, perché il Tottenham chiede comunque 20 milioni di euro, per un giocatore in scadenza di contratto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh