Video

VIDEO – Inter, 10 anni da un mattone del Triplete: trionfo col Chelsea

Le partite storiche dell’Inter: la rubrica sui video del giorno oggi torna indietro al 24 febbraio 2010. Nella corsa al Triplete il primo passo in Champions League, una volta superata la fase a gironi, è col Chelsea: i londinesi cadono al Meazza, poi sarà la volta anche di Stamford Bridge.

SI COMINCIA – Dieci anni fa l’Inter batteva 2-1 il Chelsea nell’andata degli ottavi di finale di Champions League 2009-2010. Per il terzo anno consecutivo l’Inter affronta agli ottavi un’inglese: contro Liverpool e Manchester United era uscita senza segnare. La serie negativa si spezza però dopo appena due minuti, quando Samuel Eto’o serve Diego Milito che manda a vuoto John Terry e di destro sblocca subito la situazione. È un primo tempo molto intenso, dove i nerazzurri rischiano di rovinare tutto a un passo dall’intervallo: Salomon Kalou si invola in area su un errore difensivo, Walter Samuel lo affronta e lo contiene fra le proteste inglesi che chiedono un rigore. L’arbitro fa proseguire, ma dal riposo i Blues riemergono con maggiore forza. Al 51′ Branislav Ivanovic si fa metà campo palla al piede, serve proprio Kalou che dal limite supera Julio César non certo incolpevole. L’1-1 dura però quattro minuti: Esteban Cambiasso vede un primo tiro respinto, va sulla ribattuta e Petr Cech resta fermo a guardare. Il portiere ceco poco dopo esce per infortunio, ma ciò che conta è il nuovo vantaggio dell’Inter: non cambierà più. Di seguito il video di Inter-Chelsea dall’account YouTube “Master Football TV”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.