Sanchez suona la carica, pronto a dare tutto: il suo messaggio

Articolo di
16 Gennaio 2020, 17:54
Alexis Sanchez Sampdoria-Inter Alexis Sanchez Sampdoria-Inter
Condividi questo articolo

Tramite un post pubblicato sul suo profilo ufficiale “Instagram”, Alexis Sanchez ha voluto esprimere tutta la sua gioia e la sua carica per essere tornato dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi per circa tre mesi.

CARICO – Dopo il brutto infortunio subito a ottobre che lo ha costretto a circa tre mesi di stop, Alexis Sanchez è tornato a giocare dal primo minuto lo scorso martedì, in occasione della sfida di Coppa Italia vinta a San Siro per 4-1 contro il Cagliari. L’attaccante cileno ha disputato una buona prova, ma ancora condizionato dal lungo stop forzato. Con un messaggio sul suo profilo ufficiale “Instagram”, Sanchez ha voluto esprimere tutta la sua carica e la voglia di tornare al top: “2020, andiamo!”.

SECONDA PARTE DI STAGIONE – In questo 2020, Sanchez sarà sicuramente un’alternativa importante in attacco per Antonio Conte. Ma sarà anche una grande occasione per il cileno di rilanciare la sua carriera. Al momento l’attaccante è in prestito dal Manchester United, ma non è da escludere che, in caso di prestazioni convincenti, l’Inter possa parlare di un eventuale riscatto con il club inglese. Quel che è certo è che è tornato e ha intenzione di dimostrare a tutti le sue capacità.

View this post on Instagram

2️⃣0️⃣2️⃣0️⃣ ? let’s Go ?

A post shared by Alexis Sanchez (@alexis_officia1) on



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.