Primo Piano

Suning gioca un altro derby decisivo per l’Inter: Maggioranza vs. Minoranza

Suning lavora in silenzio per decidere le sorti dell’Inter. La proprietà cinese è fissa a Nanchino, da dove a breve verrà fatta una scelta sul futuro delle quote nerazzurre. In ballo il controllo del club, che cerca un partner per la minoranza ma rischia di dover cedere la maggioranza

PIANO A – Non tutte le partite si giocano su un campo. Nella settimana che porta al Derby di Milano in Serie A, decisivo per le sorti scudetto delle due milanesi, c’è un’altra partita che tiene banco in casa nerazzurra. Ed è un derby anche questo, fatto di quote societarie di diverso valore nell’ambito della proprietà del club. Il Gruppo Suning non ha fretta ma le scadenze sono in arrivo e bisogna accelerare questo processo. Entro la fine di questa settimana sono attese novità nella trattativa con il fondo BC Partners (vedi articolo). Nel frattempo non cambia la posizione della proprietà cinese: deve vendere ma non vuole e sicuramente non svenderà. Finché le parti non troveranno un punto d’incontro, più vicino al miliardo di euro richiesto anziché ai 750 milioni proposti finora, difficilmente potrà andare in scena il piano A. Che forse oggi è diventato piano B.

PIANO B – L’alternativa, invece, non è un mistero. Suning vuole provare a trattenere la maggioranza dell’Inter ma facendosi spalleggiare da una minoranza capace di fornire liquidità immediata nelle casse nerazzurre. In questo caso uscirebbe di scena LionRock Capital ma eventualmente anche qualche percentuale di Suning, che perderebbe delle quote ma non il controllo del club. Il sogno di Steven Zhang è restare Presidente dell’Inter, ma la parola finale spetterà al padre Jindong, che sa quali sono le priorità familiari in questo periodo. Suning nei prossimi giorni dovrà prendere una decisione netta per il futuro dell’Inter. Si gioca il derby Maggioranza-Minoranza e il pareggio, ovviamente, non può essere uno dei risultati. Qualcuno perderà qualcosa: solo quote o anche controllo e presidenza? A breve si saprà. Sicuramente dopo il derby Milan-Inter, però.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.