Problema vibrazioni al Meazza: c’è la soluzione, Inter e Milan tentennano

Articolo di
10 agosto 2019, 15:50
Stadio Meazza Inter 110

Il problema delle vibrazioni allo Stadio Giuseppe Meazza che ha costretto il comune di Milano a chiudere alcuni settori (qui la notizia) potrebbe essere risolto con un intervento che costerebbe alcuni milioni di euro, ma Inter e Milan non sembrano disposte a fare l’investimento vista la volontà di abbandonare lo stadio entro pochi anni

Il noto problema delle vibrazioni nel terzo anello dello stadio Giuseppe Meazza, problema che ha costretto il comune di Milano a decretare la chiusura di alcuni settori per la prossima stagione, potrebbe essere risolto con un intervento da alcuni milioni di euro. La struttura dello stadio è sicura e la chiusura dei settori è stata decisa solo per prevenire eventuali problemi di ansia e timore negli spettatori, una soluzione a costo zero che potrebbe però essere risolta con il sistema degli ammortizzatori a massa accordata, dei blocchi da tre tonnellate da installare sotto le travi che sorreggono il terzo anello in modo da bilanciare le vibrazioni. Il costo totale sarebbe di circa 2 milioni di euro, ma Inter e Milan non sembrano intenzionate ad avviare questi lavori ed affrontare questa spesa vista la loro volontà di lasciare lo stadio entro pochi anni. La palla a questo punto è nelle mani del Comune che può anche trovare un accordo con i club scontando parte dell’affitto con dei lavori straordinari.

fonte: calcio&finanza.it

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE