Napoli-Inter 1-0 al 45′: Zielinski tramortisce i nerazzurri! Atalanta ora terza

Articolo di
19 maggio 2019, 21:23
Zielinski

Si è appena conclusa la prima frazione di Napoli-Inter, mal giocata dai nerazzurri che sono sotto di un gol (messo a segno da Piotr Zielinski) e momentaneamente quarti in classifica in virtù del vantaggio dell’Atalanta contro la Juventus

BRIVIDI CHAMPIONS – L’Inter parte bene, regalando qualche buona uscita palla al piede e qualche discesa di Matteo Politano che fa ammonire Kalidou Koulibaly, ma poi subisce al quarto d’ora il gran gol di Piotr Zielinski che da fuori area scaglia una folgore sotto la traversa di Samir Handanovic. Da quel momento i nerazzurri escono dalla partita, facendosi notare solo per un possesso palla piuttosto sterile e due tiri dal limite terminati alti di Radja Nainggolan e dello stesso Politano. Mai in partita Lautaro Martinez. Serve una scossa: l’Atalanta è in vantaggio in casa della Juventus relegando gli uomini di Luciano Spalletti al quarto posto provvisorio con un solo punto di vantaggio sul Milan quinto.

NAPOLI 1 – 0 INTER

MARCATORI: Zielinski al 16′

NAPOLI (4-4-2): 27 Karnezis; 2 Malcuit, 33 Raul Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 7 Callejon (C), 5 Allan, 20 Zielinski, 8 Fabian Ruiz; 14 Mertens, 99 Milik.

A disposizione: 1 Meret, 6 Mario Rui, 13 Luperto, 19 Maksimovic, 23 Hysaj, 9 Verdi, 24 Insigne, 34 Younes.

Allenatore: C. Ancelotti

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic (C); 33 D’Ambrosio, 23 Miranda, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 5 Gagliardini, 77 Brozovic; 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 10 Lautaro Martinez.

A disposizione: 27 Padelli; 13 Ranocchia, 21 Cedric Soares, 29 Dalbert; 8 Vecino, 15 Joao Mario, 20 Borja Valero; 9 Icardi, 11 Keita, 87 Candreva.

Allenatore: L. Spalletti

NOTE: –
Ammoniti: Koulibaly (N)
Sostituzioni:
Recupero: 1′

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE