Di Marzio: “Ausilio resta all’Inter se Conte va via. Allegri priorità, PSG…”

Articolo di
24 Agosto 2020, 23:25
Piero Ausilio Piero Ausilio
Condividi questo articolo

Ausilio e Conte hanno destini opposti: se domani quest’ultimo dovesse andare via (vedi articolo) il primo resterebbe il direttore sportivo dell’Inter, altrimenti da capire. Gianluca Di Marzio, nel corso di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, ha spiegato la situazione e confermato Allegri come unico nome.

UNO O L’ALTROGianluca Di Marzio anticipa i temi di domani: «Tutti gli acquisti dell’Inter sono stati condivisi con l’allenatore, quelli che sono arrivati. Poi magari ne voleva anche altri, però non è arrivato un giocatore che non voleva. Anche su Christian Eriksen ci ha parlato Antonio Conte, prima di farlo arrivare. Rimasto deluso? Evidentemente sì, per non farlo giocare vuol dire che non gli ha dato quello che si aspettava. Massimiliano Allegri unico nome? Sì. Ieri è circolata quest’indiscrezione che Thomas Tuchel potesse saltare lo stesso anche dopo l’arrivo in finale. A me non sono arrivate decisioni da parte del PSG e Allegri ha dato comunque la priorità all’Inter. Se domani rompe con Conte e fa una telefonata ad Allegri dà priorità all’Inter, se poi le cose cambiano e il PSG si muove ovviamente Allegri va al PSG. La Roma vuole Piero Ausilio. È sicuramente, insieme con Fabio Paratici, nella prima fila della griglia di partenza del futuro direttore sportivo della Roma. Se però Conte va via Ausilio resta. Non solo queste due figure, perché c’è anche il rapporto con Giuseppe Marotta. Non è Ausilio contro Conte: è lui che, nell’ultimo periodo, con Ausilio e Marotta non ha più rapporti buoni».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE