Conte: «Juventus da rispettare. Eriksen? Lavoriamo su più soluzioni»

Articolo di
1 Febbraio 2021, 18:35
Antonio Conte Inter Antonio Conte Inter
Condividi questo articolo

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato a “Rai Due” della partita di domani di Coppa Italia contro la Juventus. Il tecnico nerazzurro si è concentrato sulla forza degli avversari, sull’assenza di Lukaku e sul lavoro fatto con Christian Eriksen.

SFIDA DIFFICILEConte ha ribadito la necessità per l’Inter di non dover sottovalutare la Juventus: «Ci deve essere grande rispetto nei confronti di una formazione molto forte. Dovremo fare una grande partita e la qualificazione si giocherà in 180 minuti. Lo scorso anno perdemmo con il Napoli 1-0 e facemmo 1-1 al San Paolo. Dovremo essere bravi e fare del nostro meglio».

RIPOSO FORZATO – Conte ha poi parlato delle scelte in attacco, dove dovrà fare a meno di Romelu Lukaku: «Non è la prima volta che manca Romelu, ci sarà Sanchez al suo posto. Sta bene, lo ha dimostrato sul campo anche nell’ultima partita, ora ha un riposo forzato con questa squalifica e tornerà a dare tutto sul campo fin dal prossimo incontro».

LAVORO – Infine, Conte ha parlato del ruolo di Christian Eriksen in squadra: «Eriksen è un bravissimo ragazzo, si sta allenando bene e stiamo cercando di dargli più soluzioni in campo non solo per lui, ma anche per noi per avere più alternative da poter sfruttare».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.