Barella: «Ingresso nell’Inter? Tutti bravi, spogliatoio con grandi campioni»

Articolo di
14 Gennaio 2021, 11:46
Nicolò Barella Nicolò Barella
Condividi questo articolo

Nicolò Barella, centrocampista dell’Inter, ha rilasciato un’intervista nel corso della trasmissione “Linea Diletta” su “DAZN” (qui la PRIMA e SECONDA parte)

INTERVISTA – Queste le parole di Nicolò Barella, centrocampista dell’Inter, ai microfoni di “Linea Diletta” su “DAZN”. «Com’è stato l’ingresso nello spogliatoio dell’Inter? Stati tutti bravi, mi hanno dato una grande mano. Per me è stato bello entrare in uno spogliatoio con grandi campioni e diciamo che sono stato subito accolto bene e sono stato contento».

CURIOSITÀ – Barella prosegue. «Chi mia seduto alla tua destra nello spogliatoio? Alla mia destra Brozovic, sempre. E alla mia sinistra? Alla sinistra negli spogliatoi De Vrij, a San Siro Lukaku. Chi sono i DJ nello spogliatoio? Lautaro e Vidal. Chi ascolta la musica peggiore? Brozo, perché ascolta tutta la musica croata, che io ho imparato anche a memoria, però onestamente non è bellissima».

STILE – Barella ancora. «Il compagno di squadra più casinista? Più casinista, nel senso buono perché fa ridere, Bastoni. Il più precisino? Io! Non è vero, Samir (Handanovic, ndr) è il più precisino. Quello con più stile? Ehm… per il mio stile, quello che piace a me… non mi piace nessuno di loro. No no, sto scherzando. Chi può essere? D’Ambrosio. E quello con lo stile peggiore? Brozo!».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.