Nazionali

Repubblica Ceca-Danimarca 1-2, scandinavi in semifinale! Schick illude

È da poco terminata Repubblica Ceca-Danimarca, sfida valevole per i quarti di finale di EURO 2020. Gli scandinavi trovano una grandissima vittoria per 1-2, che vale la semifinale dopo ben 29 anni dopo l’ultima volta.

VITTORIA STORICA – Un 1-2 davvero importante quello di Repubblica Ceca-Danimarca. Per certi versi storico. Perché la nazionale scandinava trova la semifinale di un Europeo dopo ben 29 anni. Proprio nel 1992, infatti, la squadra non solo arrivò nelle final four, ma vinse anche il trofeo sotto lo stupore generale di tutti. È ancora presto per dire se possa succedere di nuovo a EURO 2020, ma per intanto i nordici conquistano la semifinale. E lo fa con le reti segnate nel primo tempo da Thomas Delaney, di testa, dopo cinque minuti di gioco e da Kasper Dolberg al 42′ al termine di un’azione devastante di Maehle. Nel secondo tempo però i cechi reagiscono ed entrano in campo con un altro piglio, trovando il gol che accorcia le distanze grazie al solito Patrik Schick, in forma smagliante in questo Europeo. La rete, però, non basta alla squadra alla squadra allenata dal CT Silhavy: la gara finisce 1-2. In attesa di sapere chi sarà – tra Inghilterra Ucraina – la quarta qualificata alle semifinali.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button