Nazionali

Barella fuori dagli schemi di Mancini in Italia-Lituania. Niente Inter o c’è Bastoni?

Barella non dovrà fare straordinari in Italia-Lituania… a quanto pare. Diversa la situazione degli altri centrocampisti dopo la bandiera bianca alzata da Sensi. Per l’Inter occhi puntati su Bastoni, che ha qualche chance in più di titolarità

ITALIA ODIERNA – Il forfait di Stefano Sensi (vedi articolo) obbliga Jorginho agli straordinari in cabina di regia. Il centrocampista del Chelsea è costretto a giocare nuovamente dal 1′ in Italia-Lituania, dal momento che non ci sarà il suo backup. Il CT Roberto Mancini ha intenzione di completare il trio di centrocampo con Manuel Locatelli e Matteo Pessina mezzali, anche se ha un jolly utile per tutte e tre i ruoli. Si tratta di Bryan Cristante, che potrebbe giocare dall’inizio al posto di uno dei tre titolari annunciati. A riposare sarà Nicolò Barella, che a quanto pare non verrà preso in considerazione da Mancini per scendere in campo dal 1′ contro la Lituania. Fuori Sensi, in panchina Barella e in campo chi per l’Inter? Nelle ultime ore, secondo quanto raccolto da Marco Nosotti – giornalista di Sky Sport -, avanza forte la candidatura di Alessandro Bastoni, che sta scalando le gerarchie in difesa e stasera potrebbe giocare titolare. Senza Barella, sarà Bastoni la quota nerazzurra in campo?

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button